Melanzane con germogli di alfalfa e barbabietola

Ingredienti

  • Melanzane 2
  • Caciocavallo 150 g
  • Germogli di barbabietola 30 g
  • Germogli alfa alfa 30 g
  • Pomodorini ciliegino 150 g
  • Origano q.b.
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione

 

Per preparare le melanzane arrostite come prima cosa lavate le melanzane e dividetele a metà nel senso della lunghezza. Con un coltellino incidete poi la polpa, senza arrivare alla buccia, in modo da formare una griglia. Cospargete con abbondante sale fino e massaggiate la melanzana con le mani in modo da far penetrare il sale all'interno . Adagiate le melanzane capovolte su una griglia e lasciatele spurgare per almeno un'ora. A questo punto sciacquatele sotto l'acqua corrente

 

e tamponatele con un foglio di carta da cucina. Posizionate le melanzane su una teglia e infornate in forno statito preriscaldato a 190° per 20 minuti. Nel frattempo grattugiate il caciocavallo con una grattugia dai fori larghi .

 

 

Trascorsi i primi 20 minuti di cottura estraete le melanzane dal forno, cospargete con il caciocavallo  e infornate nuovamente per altri 20 minuti alla stessa temperatura. Nel frattempo occupatevi di tagliare i pomodorini in parti e teneteli da parte. Unite i due tipi di germogli in una ciotola, aggiungete le foglioline di basilico spezzettandole con le mani ,salate e mescolate il tutto. In questa fase è consigliabile non aggiungere olio perchè i germogli potrebbero appassire. Trascorsi gli altri 20 minuti di cottura estraete definitivamente le melanzane del forno, il formaggio sarà completamente fuso. Ricoprite le melanzane con i germoglie disponete sopra anche i pomodorini. Condite con un filo d'olio e qualche fogliolina d'origano fresco  e servite le vostre melanzane arrostite.

 

Fonte: giallozafferano.it

Scrivi commento

Commenti: 0